Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Ansia serale: la routine dei 5 minuti per dormire meglio

Ansia serale: la routine dei 5 minuti per dormire meglio

"La notte porta consiglio" dicevano, ma spesso la notte, con il suo silenzio, porta la nostra mente a correre e saltellare da un pensiero all'altro, da una preoccupazione all'altra. Si instaura un circolo vizioso che fa montare l'ansia serale che sfocia nei tipici sintomi degli attacchi d'ansia.

Default description

Inutile, ovviamente, sottolineare come da questo stato d'animo vengano fuori disturbi del sonno più o meno importanti.

Come bloccare l'ansia che arriva prima di dormire?

È importante dedicare 5 minuti a una psico-routine serale durante la quale meditare e recitare dei mantra positivi.
Può sembrare sciocco ma è scientificamente provato che ripetere delle affermazioni positive aiuta a sviluppare la resilienza e a cambiare le connessioni neurali creando una visione di sé più positiva.
Di notte, questo meccanismo, viene potenziato; infatti quando ci sia addormenta, passando dalla veglia al sonno, le onde cerebrali entrano in uno stato alfa e si è, inconsciamente, in grado di attingere al subconscio.
In questo modo, sarà possibile tenere sotto controllo l'ansia serale e notturna che, se sfocia nei disturbi del sonno, rende la giornata pesante e poco produttiva.

I sintomi dell'ansia serale e dell'agitazione notturna

Le diverse fasi della giornata rappresentano, per la psiche, diverse aree e, anche a ogni persona, generano uno stato d'animo diverso.
Pertanto esiste proprio una forma di ansia serale che prende il sopravvento proprio poco prima di prendere sonno.
Durante le ore diurne, l'ansia è comunque presente ma rimane latente; si è occupati nello svolgere diverse attività, al lavoro, nelle relazioni sociali o in situazioni in cui la mente è impegnata a pensare ad altro.
Man mano che si avvicina la sera. l'ansia comincia a risvegliarsi, tramite una leggera ma crescente inquietudine, verso il tardo pomeriggio.

Le cause dell'ansia serale possono essere diverse:

  • disturbi fisici;
  • eccesso di stress;
  • problemi famigliari;
  • disagi emotivi;
  • relazioni insoddisfacenti.

I sintomi, invece, sono sempre comuni:

  • dolori al petto;
  • affanno;
  • fiato corto;
  • sudorazione;
  • irrequietezza;
  • tremori e tensione muscolare;
  • agitazione;
  • pensieri negativi inarrestabili;
  • battito accelerato;
  • forte difficoltà a rilassarsi e addormentarsi.

La routine del mantra contro l'ansia serale: bastano solo 5 minuti

La routine del mantra può aiutare, in soli 5 minuti, a tenere sotto controllo gli attacchi d'ansia frutto di giorni particolarmente angoscianti.

Combattere l'ansia serale

La routine del mantra

  • fare una doccia calda e qualche coccola come un lento massaggio con una crema corpo;
  • scrivere da una a 4 affermazioni positive e rileggerle qualche volta;
  • scegliere una posizione comoda e sdraiarsi a luci spente;
  • chiudere gli occhi e ripetere mentalmente una o più affermazioni scritte, in loop, finché non ci si addormenta.

Rimedi pratici contro l'ansia serale

Alcune volte bastano piccolissimi accorgimenti, a volte quasi banali, per sconfiggere qualcosa che sembra insormontabile come l'ansia serale.
Una routine è qualcosa che ci fa entrare in una zona di comfort in cui sentirsi al sicuro perché si ha la sensazione di avere tutto sotto controllo.
Qualche esempio:

  • chiedere aiuto alle erbe: preparare un infuso o una tisana a base di melissa, valeriana, passiflora, verbena o camomilla, contribuirà a farvi raggiungere uno status di rilassamento;
  • man mano che arriva la sera non lavorare e cercare di ridurre le attività impegnative e che potrebbero essere fonte di stress ma cercare di dedicarsi ad attività rilassanti come leggere un romanzo o guardare un film;
  • curare l'alimentazione prediligendo i cibi che aiutano a produrre endorfine, soprattutto in stagioni come la primavera in cui si ha un calo fisiologico dell'umore;
  • praticare pilates o yoga per allungare i muscoli e scaricare le tensioni accumulate durante la giornata;
  • l'aromaterapia può essere un validissimo aiuto; diffondere nell'aria essenze rilassanti, come la lavanda, non può che aiutarvi a raggiungere uno status più pacato.