Logo BackgroundDecorative Background Logo.

Lavaggi nasali: soluzione fisiologica fatta in casa

Lavaggi nasali: soluzione fisiologica fatta in casa

I lavaggi nasali con soluzione fisiologica non hanno età: si tratta di una sana abitudine adatta sia ai grandi che, soprattutto, ai piccini in quanto la rimozione del muco in eccesso favorisce una respirazione migliore e previene le infezioni alle vie aeree.
I bambini, infatti, sotto i due anni, in particolar modo, hanno difficoltà a soffiare il naso e ad espellere il muco in eccesso che provoca solo la proliferazione dei batteri. I lavaggi nasali con soluzione fisiologica diventano quindi essenziali per una corretta igiene nasale.

Default description


La soluzione salina, è quasi sempre presente nell'armadietto dei medicinali di ogni casa ma, qualora non si dovesse avere a disposizione, c'è la possibilità di realizzare la soluzione fisiologica fatta in casa da utilizzare per i lavaggi nasali con il rinowash o con la siringa (senza ago).

La soluzione fisiologica fatta in casa però, non deve mai essere utilizzata per aerosol (quando la soluzione arriverà ai bronchi), per pulire o conservare le lenti a contatto o per terapie intravenose in quanto l'acqua fisiologica preparata in casa non è sterile.

Cos'è la soluzione fisiologica

L'acqua fisiologica, si chiama in questo modo perché contiene sali inorganici in una concentrazione che la rendono una soluzione isotonica, cioè con la stessa concentrazione salina del plasma sanguigno, oltre che perché è sterile.

Dal punto di vista della composizione chimica, non è altro che una soluzione a base di cloruro di sodio (NaCl) e acqua purificata.

La soluzione fisiologica più utilizzata è quella allo 0,9% di concentrazione di cloruro di sodio.

Come si prepara la soluzione fisiologica fatta in casa

Trattandosi di acqua e sale, la preparazione della soluzione fisiologica fatta in casa è molto semplice anche se, in ogni caso, occorre seguire scrupolosamente il procedimento, le norme igieniche e quelle di conservazione.

Default description

Cos'è necessario preparare la soluzione fisiologica in pochi minuti?

  • un pentolino;
  • una bottiglia di vetro sterilizzata;
  • 500 ml di acqua;
  • due cucchiaini di sale da cucina.

Dopo aver lavato le mani accuratamente e aver selezionato solo accessori puliti e sterilizzati, si può cominciare con la preparazione.

Bisogna mettere l'acqua in un pentolino non molto grande e portarla a bollore per circa 20 minuti (dopo che comincerà a bollire, va abbassata la fiamma).
Successivamente, aggiungere il sale e mescolare finché non si scioglie completamente.

A fornello spento, versare la soluzione in una bottiglia di vetro sterilizzata e chiuderla ermeticamente.
Utilizzare la soluzione fisiologica fatta in casa solo dopo averla lasciata raffreddare e conservarla in frigo per non più di 24 ore.

Utilizzi della soluzione fisiologica fatta in casa

Il migliore utilizzo della soluzione fisiologica fatta in casa è quello dei lavaggi nasali.
Si può utilizzare sia il rinowash, basterà avere un aerosol a tamburo, oppure una siringa priva dell'ago che sarà usata proprio per spruzzare l'acqua prima in una narice e poi nell'altra per pulire a fondo il naso e rimuovere il muco in eccesso.

Questa è una buona pratica soprattutto se si soffre di allergia ai pollini presenti in primavera (da cui difendersi anche con la giusta alimentazione primaverile) che agli acari.
I lavaggi nasali si rivelano utili anche prima di un allenamento con attività aerobica perché è importantissimo che la respirazione sia efficace durante l'attività sportiva e che i tessuti muscolari vengano ossigenati.

Come fare i lavaggi nasali

Basta prenderci la mano, eseguire spesso i lavaggi nasali, affinché diventi una pratica semplice e naturale:

  • posizionarsi vicino al lavabo del bagno;
  • inclinare la testa di lato di circa 30/40°;
  • inserire lo strumento da utilizzare per erogare la soluzione fisiologica (la siringa senza ago o il rinowash) cominciando dalla narice opposta al lato verso cui il capo è inclinato;
  • lo spruzzo della soluzione fisiologica deve avere forza e non deve essere lento ma veloce ed efficace;
  • fare almeno due lavaggi per narice e successivamente passare all'altra narice.